snom technology: il firmware Apollo giunge alla final release con la certificazione Microsoft


A conclusione delle attività di sviluppo del nuovo software dei suoi telefoni IP per le Unified Communications (snom UC edition), il produttore di soluzioni VoIP teutonico annuncia che anche il firmware Apollo, come installato sul telefono IP business snom 821, è stato certificato da Microsoft per l’impiego con piattaforme Lync™.

Berlino – snom technology, l’unico produttore al mondo di telefoni IP per il Microsoft® Lync™ Server 2010 in grado di operare contemporaneamente sia con piattaforme Lync™ sia con centralini IP basati sullo standard aperto SIP, annuncia oggi la conclusione positiva delle attività di sviluppo del nuovo firmware per le Unified Communications, snom UC, ed il coronamento di tale lavoro con la certificazione del telefono IP business snom 821 dotato di tale software.

Il firmware Apollo presenta nella sua versione finale funzionalità che rendono davvero unica la gamma di telefoni certificati per Microsoft Lync™:

  • Aggiornamento software nativo
    Con il nuovo firmware l’aggiornamento dei telefoni snom può essere gestito direttamente attraverso il server Lync, come avviene per i terminali Microsoft impiegati in ambiente Lync 2010.
  • Registrazione utente con numero di interno e PIN
    Con l’autenticazione attraverso il numero di interno ed il PIN corrispondente non sarà più necessario inserire l’intera stringa di credenziali NTLM. Grazie al supporto di più account e a questa notevole semplificazione del login, snom consente agli utenti di avvalersi della funzionalità di hot desking(*) in modo rapido ed intuitivo.
  • Chiamate in coda
    Basta configurare uno dei tasti funzione del telefono con la funzione “parking orbit” per mettere le chiamate in coda ed indirizzarle ad uno specifico gruppo di utenti. Il telefono monitora chi risponde alla chiamata in coda informandone l’utente.
  • Continuità del servizio
    Nel caso remoto di un malfunzionamento della linea internet (WAN), i telefoni snom UC effettuano un switch over automatico sul centralino d’emergenza impiegato in azienda (SBA, Survivability Branch Appliance) garantendo la massima continuità del servizio.

Con i telefoni snom UC, dotati del nuovo firmware Apollo, gli utenti si avvalgono altresì delle funzioni “comfort” per la telefonia aziendale quali la musica di cortesia, che viene generata dai telefoni stessi qualora l’utente voglia utilizzare tale opzione anche in ambiente Lync, e la funzione segretaria/direttore che consente a queste due categorie di utenti di semplificare il flusso delle chiamate con un monitoraggio reciproco della linea, la possibilità per la segretaria di effettuare chiamate con il numero del direttore e di intercettare le chiamate in ingresso senza dover configurare a monte alcuna deviazione di chiamata. Queste due funzioni in particolare vengono offerte in ambiente Lync™ esclusivamente dai telefoni IP snom UC edition. Garantendone la fruibilità anche con Lync, snom favorisce l’adozione della piattaforma Microsoft Lync presso quelle aziende di medie / grandi dimensioni, ove dover rinunciare all’usuale comfort offerto dalla telefonia tradizionale può rappresentare un limite alla migrazione.

Il nuovo firmware Apollo testimonia in modo concreto il processo di maturazione della collaborazione con Microsoft nell’ambito delle Unified Communications. Con i telefoni snom UC, dotati del nuovo firmware Apollo, le aziende hanno la certezza di beneficiare sia della reperibilità multipiattaforma degli utenti che caratterizza le installazioni Microsoft Lync™, sia della qualità superiore di telefoni con cui impiegare contemporaneamente sia la piattaforma Lync sia centralini basati su SIP. I telefoni snom UC semplificano quindi la migrazione e proteggono gli investimenti, garantendo la massima continuità del servizio di telefonia.

(*) Con la funzione “hot desking”, l’utente può registrarsi su qualunque telefono (anche in filiali estere ad esempio) ed avvalersi di tutti i servizi di telefonia personali, oltre che accedere ai propri dati (elenco chiamate, rubrica ecc.) come se si trovasse alla propria scrivania.


Informazioni su snom technology AG

Fondata nel 1996 a Berlino e pioniere della tecnologia VoIP, la snom technology AG è l’unico produttore al mondo di telefoni IP per il Microsoft® Lync ™ Server 2010, i cui terminali sono annoverati da Microsoft nella categoria “altri telefoni IP compatibili” – i telefoni snom supportano infatti sia piattaforme Lync sia lo standard aperto SIP. Il telefono IP di base, lo snom 300, lo snom 370 per utenti esigenti ed il telefono IP business snom 821 sono stati testati e ufficialmente certificati da Microsoft per l’impiego con il Lync Server. Il vantaggio univoco dei telefoni “qualified for Lync” di snom rispetto ai telefoni “ottimizzati per Lync” consta nel fatto che i telefoni snom operano contemporaneamente sia su piattaforme Microsoft Lync sia con qualsiasi centralino IP-PBX basato sullo standard SIP, grazie al design “dual stack”.

In questo modo i terminali snom non solo consentono alle aziende di effettuare una migrazione graduale a Lync ma garantiscono anche massima protezione dell’investimento. I telefoni snom supportano inoltre una pletora di applicazioni che vanno al di là delle funzionalità offerte dalla piattaforma Lync, come la possibilità di configurare fino a 12 diversi account su un solo terminale, tasti funzione liberamente configurabili, visualizzazione delle presenze, personalizzazione del display a colori, WLAN e molto altro. Lo snom UC 600 completa la gamma di terminali UC di snom quale telefono IP sviluppato e ottimizzato per Lync, che supporta tutte le funzioni peculiari di Microsoft Lync.

Tutti i sistemi IP di snom corrispondono ai più elevati standard di sicurezza e sono particolarmente adatti all’impiego in ambito aziendale, per Internet Service Provider, Carrier e clientela OEM.

Che si tratti di collegamenti VPN (Virtual Private Network) o soluzioni CTI (Computer Telephony Integration) – le funzionalità dei telefoni snom soddisfano tutte le esigenze della moderna comunicazione. Con i telefoni VoIP di snom, i primi al mondo a supportare lo standard TR-069 / TR-111, aziende e uffici pubblici possono distribuire gli interni senza difficoltà e configurare in modo standardizzato tutti i telefoni contemporaneamente. Oltre alla centrale sita a Berlino, snom dispone di filiali in Italia, Francia, Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Con la sua rete commerciale snom è presente in oltre 60 Paesi del mondo.

Per ulteriori informazioni pregasi visitare il sito internet http://www.snom.com o il sito dedicato a snom sul territorio italiano http://www.snomchannel.it. snom è raggiungibile anche via facebook al sito http://www.facebook.com/snom.VoIP.phones

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...