Aggiornamento estivo per FRITZ!Box 7270 e 7390: il FRITZ!Fon MT-F parla italiano!


  • Controllo genitoriale con nuove funzioni
  • A prova di futuro con IPv6
  • Funzione di ripetitore DECT
  • Il FRITZ!Fon parla italiano
  • Configurazione automatica della FRITZ!App Fon
  • Migrazione semplificata verso altri modelli di FRITZ!Box

Lo specialista delle comunicazioni berlinese AVM dà il via all’estate con un nuovo firmware update per i suoi FRITZ!Box 7270 e 7390. Dal potenziamento del controllo genitoriale alla funzione di ripetitore DECT, fino al supporto completo del nuovo protocollo IPv6, le funzionalità dei dispositivi vengono costantemente ampliate attraverso gli aggiornamenti gratuiti. Informazioni sulle nuove caratteristiche sono reperibili sul sito http://www.avm.de. L’aggiornamento per il FRITZ!Box 7270 è già disponibile nell’area “download”, quello per il FRITZ!Box 7390 seguirà a breve.

Sicurezza per i nostri figli con nuove funzioni di filtro

Fino ad ora la funzione di controllo genitoriale prevedeva la definizione e il monitoraggio degli orari in cui era consentita la navigazione in internet. Il nuovo firmware consente di bloccare sia porte utilizzate da applicazioni web, sia siti specifici (lista nera). Inoltre è possibile salvare siti internet innocui in un’apposita lista bianca, limitando l’accesso esclusivamente a tali siti. Dato che questa funzione viene attivata direttamente nel FRITZ!Box, vale per tutti i dispositivi che accedono a internet attraverso il FRITZ!Box, tra cui ad esempio console di gioco, set-top-boxes o smartphones. Sarà quindi possibile personalizzare le regole di filtro per ogni singolo dispositivo di rete.

Pronto per il futuro grazie alla compatibilità con IPv6

L’aggiornamento completa anche le caratteristiche del FRITZ!Box a garanzia di un totale supporto di IPv6, il nuovo protocollo internet. Attraverso l’integrazione di IPv6 l’utente può avvalersi di tutti i vantaggi tecnici resi disponibili dal nuovo protocollo. I provider internet difatti non assegneranno solo un indirizzo IP per tutta la rete ma allocheranno agli utenti intere sottoreti con più indirizzi IP pubblici, rendendo più fruibili servizi quali applicazioni P2P,connessioni VPN o le videoconferenze. Impiegando Dual Stack Lite (DS Lite) si semplifica altresì la migrazione a IPv6 : siti ancora in IPv4 saranno raggiungibili anche attraverso connessioni realizzate in IPv6.

Potenziamento del segnale con la funzione di ripetitore DECT

La portata dei telefoni cordless (DECT) può essere estesa in modo significativo attraverso la funzione di ripetitore DECT. Bastano pochi minuti per configurare e impiegare i modelli di FRITZ!Box 7390 e 7270 (v3) come ripetitori DECT. A differenza dei ripetitori tradizionali il FRITZ!Box cifra le conversazioni anche in modalità “repeater”. I cordless FRITZ!Fon MT-F a esso collegati potranno inoltre fruire di tutte le funzioni aggiuntive quali la telefonia in HD, la radio web, la posta elettronica e i podcast anche attraverso il ripetitore.

Il FRITZ!Fon MT-F parla italiano!

Con il firmware upgrade estivo il FRITZ!Fon MT-F si veste di tricolore: dopo un breve aggiornamento il cordless presenterà infatti tutti i menu in Italiano, qualora l’Italiano sia la lingua impiegata per l’interfaccia di gestione del FRITZ!Box.

FRITZ!App Fon – accesso immediato alla rete con gli smartphone

Con il FRITZ!App Fon i cellulari Android e iPhone si collegano alla rete domestica e possono avviare e ricevere chiamate attraverso la linea fissa. Con l’aggiornamento del firmware l’installazione dell’App diventa ancora più semplice: La FRITZ!App Fon configura in modo totalmente automatico l’interno sul FRITZ!Box come telefono IP e l’utente può telefonare immediatamente. E’ persino possibile impiegare la FRITZ!App Fon con FRITZ!Box installati in luoghi diversi.

Comoda migrazione verso altri modelli di FRITZ!Box

Passare da un FRITZ!Box a un altro sarà particolarmente semplice. Il FRITZ!Box compila automaticamente un file con tutte le impostazioni da trasferire, tra cui ad esempio le credenziali per l’accesso a internet. Questa funzione consente altresì di scegliere quali ulteriori impostazioni vanno trasferite nell’altro dispositivo, ad esempio la rubrica telefonica o la configurazione del servizio push oppure le porte autorizzate.

Come scaricare l’aggiornamento del firmware

L’aggiornamento per il FRITZ!Box 7270 è già disponibile, quello per il FRITZ!Box 7390 seguirà a breve. Il modo più veloce per accedere al nuovo firmware è lanciare la ricerca automatica di aggiornamenti attraverso l’interfaccia del FRITZ!Box. A tale scopo è sufficiente digitare “fritz.box” nella barra degli indirizzi del browser e avviare la ricerca del firmware dal menu impostazioni / sistema. Infine cliccare su “avvia aggiornamento”. Ulteriori dettagli sulle nuove funzioni sono reperibili nel portale dell’assistenza tecnica di AVM. I dispositivi di AVM sono sottoposti a continui sviluppi di natura tecnica. Alcune delle funzioni potranno quindi variare in base al modello e alla specifica versione del dispositivo in uso.

Informazioni su AVM

Fondata a Berlino nel 1986, AVM è uno dei fornitori leader di dispositivi ADSL in Europa. Con una quota di mercato superiore al 50%, AVM è il principale produttore in Germania, il maggiore mercato europeo. L’azienda conta 400 dipendenti ed ha registrato nel 2010 un fatturato di  € 200 milioni. AVM sviluppa e realizza prodotti per la connessione a banda larga. Specialista nelle comunicazioni con sede a Berlino, ha ricevuto oltre 400 riconoscimenti per l’innovativa famiglia di prodotti FRITZ! che offre un accesso ADSL semplice e rapido, un collegamento in rete facile, telefonia Internet a costo zero e applicazioni multimediali versatili.

Per ulteriori informazioni: www.fritzbox.eu/it
Materiale fotografico: www.avm.de/en/press
AVM è anche su facebook: www.facebook.com/FRITZBox.it

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...