gateProtect protegge contro la variante „Duqu“ di Stuxnet


Di recente è stato individuato il trojan „Duqu“, basato sul malware Stuxnet ed esplicitamente finalizzato al furto di dati aziendali. Se da un lato non ne sono ancora noti background ed effetti, dall’altro si sa che Duqu mira alle piattaforme con sistema operativo Windows. Il sistema di prevenzione contro le intrusioni (IPS) dei firewall di nuova generazione di gateProtect blocca l’accesso non autorizzato alle reti aziendali, confermando che proteggersi è possibile. 

Amburgo – Duqu si comporta come un classico trojan che assoggetta pc o intere reti alle botnet. Dai PC compromessi i file vengono inviati in modo criptato ad un server di comando e controllo, Duqu integra inoltre un malware che identifica le credenziali (nome utente e password) immesse attraverso la tastiera. Con le credenziali d’accesso alla rete così reperite i cybercriminali possono attaccare qualsiasi azienda in modo mirato.

Dennis Monner, CEO di gateProtect

Il motore IPS integrato nelle soluzioni gateProtect impiega le più attuali signature, sviluppate appositamente per riconoscere tali intrusi. In questo modo i firewall di nuova generazione di gateProtect sono in grado di interrompere i tentativi di comunicazione del clone di Stuxnet evitando il furto di dati, poiché la connessione al server di controllo e comando attraverso internet viene bloccata.

Dennis Monner, CEO di gateProtect, commenta: „Stuxnet è stato per tutti un chiaro esempio del fatto che le minacce provenienti da Internet si fanno sempre più pericolose. Il caso del malware attuale, non per niente denominato ‚Son of Stuxnet‘, rende ancora più evidente la criticità degli attacchi mirati specificamente al furto di dati. E’ quindi particolarmente importante che le aziende puntino su sistemi di protezione potenti e di nuova generazione come i firewall di gateProtect, che integrano le più moderne soluzioni IPS”.

Informazioni su gateProtect
Società leader nel settore della sicurezza perimetrale, gateProtect produce e commercializza firewall “next generation” oltre a sistemi per la gestione della sicurezza e i client VPN. Fondata nel 2001 ad Amburgo (Germania) e con sedi in oltre 20 Paesi del mondo, è presente in Italia dal 2005 con una propria filiale a Legnano (MI). Le soluzioni gateProtect sono commercializzate in Italia da Alias Srl.

Cosa contraddistingue gateProtect
Oltre ad integrare tecnologie allo stato dell’arte, i prodotti gateProtect si distinguono dalla concorrenza per l’estrema intuitività. gateProtect è un fornitore leader di firewall di nuova generazione in cui la norma ISO 9241 in materia di progettazione di soluzioni end-to-end ergonomiche trova la sua massima espressione. Con l’innovativa e brevettata interfaccia di gestione eGUI® (ergonomic Graphic User Interface) ed il “Command Center”, gateProtect pone nuovi standard per la configurazione e la gestione dei firewall per provider di Managed Security Services (MSSP). La tecnologia eGUI® non apporta solo un sensibile incremento della sicurezza aziendale ma un contributo notevole ad una manutenzione efficiente dei sistemi, garantendo quindi ai propri clienti una chiara riduzione dei costi operativi.

Clienti
Ad oggi sono 40.000 le installazioni presso clienti dislocati in tutta Europa, che ripongono la propria fiducia nel marchio gateProtect, tra cui aziende e istituzioni molto note come: TÜV Thüringen, E.ON Energie, Mercedes Benz, Gallileo Satellite System, Deutsche Bahn, Kneipp Werke, Constantin Film, il politecnico di Dresda e molti altri.

Per ulteriori informazioni http://www.gateprotect.com

Informazioni su Alias (www.alias.it)

Fondata a Udine nel dicembre 1993 Alias srl è una società di distribuzione a valore aggiunto specializzata nei settori della Sicurezza, Wireless, VoIP, VideoSorveglianza, Storage, Networking, Connectivity e Internet. Il suo core-business è fornire soluzioni innovative alle aziende con l’obiettivo di permettere, attraverso l’uso dell’Information Technology, di trasformare l’informazione in conoscenza al fine di promuovere ed incrementare il loro business.

Alias distribuisce le proprie soluzioni attraverso una rete di oltre 1500 rivenditori e Internet Service Provider dislocati su tutto il territorio nazionale. Questa rete di rivenditori è supportata dalla sede di Udine, dalle filiali di Milano e Roma, dotate di aule corsi, da area manager qualificati e da un sito web, http://www.alias.it, fortemente orientato al supporto tecnologico del canale

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...