NETASQ presiede la neonata associazione R&D-SSI


La nuova associazione francesce raggruppa player e istituzioni operanti nello sviluppo, la richiesta e la ricerca di soluzioni alle sfide inerenti la messa in sicurezza dei sistemi informativi, con l’obiettivo di stimolare il mercato realizzando nuovi progetti frutto della condivisione di esperienze e know-how.

Parigi – NETASQ, pioniere di riferimento nel campo della sicurezza informatica annuncia la nomina di Pierre Calais, VP Engineering and Operations di NETASQ, a Presidente dell’associazione R&D-SSI. NETASQ ha collaborato attivamente con nomi di spicco nella sicurezza informatica in Francia per la creazione dell’associazione, il cui scopo principale è quello di unire attori e istituzioni coinvolte nei processi di offerta, domanda e ricerca di soluzioni alle sfide inerenti la messa in sicurezza dei sistemi informativi.

Tra i soci fondatori si annoverano attualmente il CTO della Avocats BRM, Credentiel e Vaderetro. Tra i membri del consiglio direttivo Giuseppe Graceffa, CTO di Advens, Michel Grünspan, Presidente di Exter Datacom, Thierry Servais, ISSM di Kingfisher e Presidente della Clusir Infonord RSSI. Attraverso la neonata associazione i membri potranno condividere esperienze e competenze onde facilitare attività congiunte di Ricerca & Sviluppo. In particolare l’associazione intende avviare nuovi progetti in cui trovino espressione le attività dei numerosi “think tank” già presenti nella Francia settentrionale ed è ovviamente aperta a tutti i player della sicurezza informatica presenti a livello regionale e nazionale.

Pierre Calais, VP Engineering & Operations NETASQ

L’associazione si è quindi prefissata l’obiettivo di dar vita e completare almeno un progetto all’anno; l’interazione tra service provider e produttori di soluzioni per la sicurezza informatica sia hardware sia software dovrebbe facilitarne la realizzazione.

In occasione del lancio di questa associazione, Pierre Calais, Presidente dell’associazione e VP Engineering and Operations di NETASQ ha affermato: “Attraverso la mia attività pluriennale nel settore dell’Information Security ho notato, come sicuramente molti dei miei colleghi, che le vere innovazioni sono spesso il frutto di collaborazioni tra diverse prospettive e aree di competenza. Combinare l’approccio tecnico, il punto di vista della distribuzione e, soprattutto, considerare gli scenari pratici, mi pare un approccio particolarmente produttivo. Sono quindi fiducioso del successo dell’R&D-SSI, il cui ruolo sarà di stimolare il mercato con soluzioni adeguate a fronteggiare le minacce alla sicurezza delle informazioni attuali e future”.

Informazioni su NETASQ

Con oltre 75.000 firewall IPS impiegati presso aziende, enti governativi e organizzazioni della Difesa di ogni dimensione, NETASQ offer soluzioni con prestazioni, livello di protezione e facilità di gestione impareggiabili, dotate delle più complete certificazioni NATO e EU mai ottenute da qualsiasi produttore. Le soluzioni NETASQ sono vendute in 40 Paesi, il produttore protegge i propri clienti dal 1998.

Per ulteriori informazioni: http://www.netasq.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...