I load balancer di KEMP Technologies ora anche per virtual machine “kernel-based” (KVM)


L’interoperabilità con un’ulteriore piattaforma per la virtualizzazione contribuisce a ridurre i costi e ad incrementare le prestazioni delle infrastrutture dei provider di servizi di hosting

New York, N.Y. – KEMP Technologies annuncia oggi che la sua gamma di bilanciatori di carico e application delivery controller (ADC) LoadMaster è ora impiegabile anche con l’hypervisor KVM (Kernel-based Virtual Machine). Facendo leva sui plus del sistema operativo Linux, i costi per la virtualizzazione con KVM si minimizzano pur mantenendone inalterate le prestazioni.

Fattori chiave

  • Grazie alla compatibilità con KVM un maggior numero di provider di servizi di hosting può avvalersi ora di funzionalità complete per il bilanciamento del carico a livello 7 della pila OSI. I provider possono impiegare l’hypervisor preferito senza dover installare un’appliance hardware per il load balancing nè dover utilizzare una piattaforma di virtualizzazione diversa per godere dei benefici del bilanciatore di carico.
  • I Virtual LoadMaster di KEMP sono interoperabili con le piattaforme VMware, Microsoft Hyper-V, Open Source Xen, e KVM; offrono quindi tutte le funzioni per la salvaguardia delle prestazioni dei sistemi indipendentemente dalla piattaforma di virtualizzazione impiegata.
  • I prodotti per il bilanciamento del carico di KEMP sono soluzioni solide e particolarmente versatili a supporto di un throughput ottimale per aziende di qualsiasi dimensione. La linea di dispositivi LoadMaster ottimizza infrastrutture web con funzioni per l’alta affidabilità e l’incremento delle prestazioni ed è caratterizzata da un’operatività flessibile, scalabile e protetta oltre che da un’interfaccia di gestione intuitiva.

Jonathan Braunhut, Chief Scientist di KEMP Technologies, conferma: “L’esperienza di KEMP nell’ambito del load balancing e le competenze acquisite sul mercato dei provider di servizi di hosting sono state elementi chiave per la nostra decisione di supportare la piattaforma KVM. Garantendo un’interoperabilità globale e fornendo quanto il mercato ci richiede, abbiamo sempre in mente i nostri partner. La compatibilità delle soluzioni KEMP con il KVM consolida la nostra posizione di pioniere delle tecnologie allo stato dell’arte per il bilanciamento del carico”.

 Informazioni su KEMP Technologies

KEMP Technologies produce e commercializza load balancer e application delivery controller che primeggiano per l’eccellente rapporto prezzo / prestazioni. Le soluzioni KEMP sono impiegate da migliaia di aziende che considerano l’infrastruttura IT, l’e-commerce e/o applicazioni web e ERP come critiche per il proprio successo a lungo termine. KEMP aiuta le aziende a crescere garantendo una disponibilità dell’infrastruttura IT continuativa (24/7), una migliore performance delle applicazioni web e protegge l’operatività aziendale riducendone nel contempo i costi per l’IT.

I prodotti KEMP LoadMaster integrano il load balancing a livello 4/7 della pila OSI, lo switching dei contenuti, funzionalità per la persistenza dei server, accelerazione e offload SSL, oltre che funzioni front-end per le applicazioni (caching, compressione, sistema di prevenzione contro le intrusioni), il tutto con un anno di manutenzione e assistenza gratuita, per fornire alle aziende un rapporto prezzo / qualità che cerca pari sul mercato.

Le attività dell’azienda in Europa sono gestite attraverso la centrale sita in Irlanda e le filiali locali, tra cui la sede italiana. L’azienda commercializza le proprie soluzioni attraverso una rete distributiva two-tier.

Per ulteriori informazioni www.kemptechnologies.com

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...