Il nuovo FRITZ!OS 5.51 di AVM: connubio ideale tra comodità e performance con oltre 100 tra nuove funzioni e perfezionamenti


Logo AVM

  • FRITZ!Box si trasforma in centrale di controllo per la casa “intelligente”
  • Con MyFRITZ!, disponibile anche come App, accedi al FRITZ!Box con una singola password
  • FRITZ!NAS: condividi i tuoi contenuti con gli amici
  • Nuova segreteria telefonica con pianificazione temporale e memo
  • Disponibile gratuitamente per FRITZ!Box 7390, 7360, 3370

Berlino. La nuova versione del firmware FRITZ!OS è disponibile da subito. Con questo software upgrade AVM apporta numerose nuove funzioni e perfezionamenti al FRITZ!Box, che potrà essere anche impiegato come centrale di controllo della “casa intelligente”. MyFRITZ! – il cloud di cui ci si può fidare – è più fruibile pur mantenendo un elevatissimo livello di sicurezza. Con la nuova versione del firmware infatti sarà sufficiente immettere una sola password personale per accedere a tutti e tre i servizi, MyFRITZ!, FRITZ!NAS e fritz.box. La nuova MyFRITZ!App consente altresì di gestire la rete domestica anche da remoto. Un’altra miglioria è il servizio FRITZ!NAS, dotato di un’interfaccia ottimizzata per dispositivi mobili. Sarà sufficiente inviare un link agli amici per condividere istantaneamente i propri contenuti. FRITZ!OS 5.51 è disponibile gratuitamente per FRITZ!Box 7390, FRITZ!Box 7360 e FRITZ!Box 3370 e sarà presto disponibile per gli altri modelli del FRITZ!Box. L’upgrade si installa con sue semplici click attraverso l’interfaccia del FRITZ!Box.

The new FRITZ!OS

FRITZ!OS e la rete domestica è pronta per la “Smart Home”
Il FRITZ!OS 5.51 moltiplica le già numerosissime funzionalità del FRITZ!Box, proiettando la rete domestica nella nuova era della “Smart Home”. In combinazione con la “presa intelligente” FRITZ!DECT 200, che sarà commercializzata nel prossimo futuro anche in Italia, sarà infatti possibile attivare o disattivare i dispositivi elettrici attraverso PC, tablet e lo stesso FRITZ!Fon. In particolare si potrà decider se lasciare che il FRITZ!DECT 200 gestisca l’accensione e lo spegnimento dei dispositivi tramite la funzione alba/tramonto integrata o se impiegare il calendario di Google per pianificare tali attività. FRITZ!DECT 200 sarà infine in grado di misurare il consumo elettrico dei dispositivi collegati ed i relativi costi, anche nel lungo periodo, inviando – qualora così configurato – email di notifica.

MyFRITZ! ora disponibile come App: un’unica password per tutto
Con la nuova MyFRITZ!App si controlla la propria rete domestica da qualsiasi località. Ciò significa che si potrà accedere comodamente, anche da remoto, alle chiamate, ai messaggi in segreteria, ai file archiviati su FRITZ!NAS e agli apparecchi “Smart Home”. La MyFRITZ!App è disponibile in tedesco (iOS e Android), inglese (iOS) ed in italiano (iOS). Il servizio cloud gratuito MyFRITZ!, molto apprezzato tra gli utenti, è ancora più facile da usare ma mantiene un elevatissimo standard di sicurezza: con il nuovo FRITZ!OS gli utenti dovranno inserire una sola password per accedere da remoto ai tre servizi MyFRITZ!, FRITZ!NAS e fritz.box, collegandosi in tempo zero al FRITZ!Box domestico attraverso lo smartphone o da qualsiasi postazione di lavoro.

FRITZ!NAS: Condividi i tuoi contenuti con gli amici
Con FRITZ!NAS, il servizio per l’archiviazione dei file in rete, gli utenti potranno condividere con gli amici, con un semplice click, link ai propri file e alle cartelle. Il servizio presenta interessanti nuove caratteristiche, tra cui un’interfaccia web ottimizzata per dispositivi mobili, che favorisce l’accesso al servizio attraverso gli smartphone, oltre che PC o tablet dotati di un browser aggiornato. Il nuovo firmware prevede inoltre la configurazione di più profili utente, cui assegnare specifici diritti di accesso al FRITZ!Box oltre ad aree individuali per l’archiviazione di contenuti.

Multimedia e musica, ovunque ed in qualsiasi momento
Il FRITZ!OS 5.51 integra per la prima volta un riproduttore multimediale nel FRITZ!Fon, con cui ascoltare la musica archiviata sul FRITZ!Box o su altri media server collegati in rete. Con FRITZ!Fon sarà inoltre possibile inviare lo stream audio anche a dispositivi compatibili con il protocollo UPnP, tra cui ad esempio il FRITZ!WLAN Repeater N/G o riproduttori audio con connettività wireless. Qualora al centralino telefonico fossero collegati due FRITZ!Fon, sarà possibile ascoltare contemporaneamente due stream audio diversi, ad esempio radio internet e podcast sui due telefoni cordless. Anche uno smartphone Android, dotato della FRITZ!App Media (disponibile in inglese, tedesco e italiano) potrà gestire ancora più comodamente la libreria multimediale.

Segreteria telefonica con timer e funzione memo
La versatile segreteria telefonica del FRITZ!Box è stata dotata di una propria voce di menu nell’interfaccia del dispositivo. I messaggi possono essere ascoltati direttamente dalla panoramica. Il nuovo timer ne incrementa ulteriormente la comodità: consente infatti di definire gli orari in cui la segreteria telefonica dovrà attivarsi automaticamente. Impiegando la funzione “memo” invece gli utenti possono lasciare a sè stessi o ad altri messaggi vocali – non potrebbe essere più facile! I nuovi messaggi della segreteria e i memo possono anche essere inoltrati alla propria casella di posta elettronica, per poterli ascoltare sullo smartphone o sul tablet.

FRITZ!Fon: Il nuovo all-rounder
Con l’aggiornamento del firmware anche il FRITZ!Fon presenta numerose novità, tra cui un elenco dei favoriti con cui accedere rapidamente alle funzioni preferite. L’elenco include anche il nuovo media player, le funzionalità di gestione della “Smart Home” e la radio internet. Un’altra nuova caratteristica del FRITZ!Fon MT-F è la panoramica sul telefono, che presenta agli utenti gli eventi chiave, quali chiamate in ingresso, e-mail ricevute e messaggi vocali. La nuova funzione di ricerca sia per nome che per cognome velocizza infine il reperimento dei contatti nella rubrica. In combinazione con FRITZ!DECT 200, il FRITZ!Fon potrà anche essere usato come telecomando per la gestione di tutti gli apparecchi connessi alla presa intelligente, semplificando ulteriormente l’accensione o lo spegnimento dei device “Smart Home” e il monitoraggio dei consumi.

Rubrica: contatti sempre aggiornati
La rubrica del FRITZ!Box sarà sempre aggiornata attraverso uno scambio costante con tutti i tipi di device – persino con gli smartphone. Le modifiche apportate ai contatti presenti in eventuali rubriche online saranno sincronizzate automaticamente con i contatti presenti sul FRITZ!Box – e viceversa. In particolare, gli utenti di Google Contacts potranno sincronizzare gruppi selezionati di nominativi con la rubrica del FRITZ!Box. Ogni volta che viene creata una nuova rubrica, la stessa potrà essere assegnata istantaneamente ad uno o più cordless.

FRITZ! spedisce anche i fax
Il nuovo FRITZ!OS destina anche al fax una propria voce di menu. Ora qualsiasi testo può essere inviato come fax direttamente dall’interfaccia del FRITZ!Box. I fax ricevuti potranno essere inoltrati alla casella di posta elettronica o salvati su un disco esterno USB. Gli utenti che che impiegano il fax molto spesso, potranno avvalersi del popolare software FRITZ!fax per Windows. E’ altresì possibile collegare dispositivi fax analogici al FRITZ!Box. L’invio di fax con il FRITZ!Box non è mai stato più versatile!

L’upgrade del FRITZ!OS per gli attuali modelli di FRITZ!Box: a portata di click
FRITZ!OS 5.51 è disponibile da subito per I seguenti modelli di FRITZ!Box: FRITZ!Box 7390, 7360 e 3370. Per potersi avvalere delle funzioni introdotte con il nuovo firmware basta inserire “fritz.box” nella barra degli indirizzi del browser e selezionare nell’interfaccia del dispositivo il wizard per l’aggiornamento. Bastano due click per installare il nuovo FRITZ!OS. Avviso: le funzioni disponibili con il nuovo FRITZ!OS variano a seconda delle specifiche tecniche del FRITZ!Box in uso.

Per ulteriori informazioni sul nuovo FRITZ!OS: avm.de/en/fritzOS


Informazioni su AVM

Fondata a Berlino nel 1986, AVM è uno dei fornitori leader di dispositivi per la banda larga in Europa. Con una quota di mercato superiore al 50%, AVM è il principale produttore in Germania, il maggiore mercato europeo. Lo specialista delle comunicazioni berlinese ha ricevuto numerosissimi riconoscimenti per l’innovativa famiglia di prodotti FRITZ! che offre un accesso ADSL semplice e rapido, un collegamento in rete facile, telefonia Internet a costo zero e applicazioni multimediali versati. L’azienda conta 420 dipendenti ed ha registrato nel 2012 un fatturato di € 250 milioni.

Per ulteriori informazioni: http://www.fritzbox.eu/it

Materiale fotografico: http://www.avm.de/en/press.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...