Obiettivo: crescita internazionale, Brian J. Kelley CEO di snom technology


Kelley guiderà lo sviluppo dei prodotti snom dedicati all’universo delle comunicazioni via IP e darà nuovi impulsi per estendere e consolidare la presenza internazionale dell’azienda

Berlino logo_snomsnom technology AG, produttore leader di telefoni IP per l’utenza professionale, annuncia che Brian J. Kelley, precedentemente incaricato dello sviluppo di snom technology nelle Americhe, è stato nominato Chief Executive Officer (CEO) dal Consiglio di Amministrazione.

In veste di CEO, Kelley sarà responsabile, insieme al Dr. Michael Knieling, COO e Usman Tahir, CTO, dell’espansione della presenza di snom e della crescita dell’azienda in Europa, nelle Americhe e nell’area asiatica. Kelley assolverà a tale compito facendo leva su solide fondamenta: la consolidata leadership di snom quale produttore di telefoni VoIP basati sullo standard SIP aperto e terminali per le comunicazioni via IP specifici per la clientela business. Oggi snom annovera una linea di telefoni e device SIP completa oltre a terminali IP certificati per l’uso con Microsoft Lync.

Kelley contribuirà alla crescita di snom con la sua esperienza ultratrentennale nel management esecutivo, egli annovera infatti successi concreti in termini di creazione di valore, sia presso aziende private sia presso aziende quotate in borsa. La sua esperienza fa capo alla gestione e allo sviluppo di aziende fortemente orientate alla soddisfazione delle esigenze della propria clientela, guidate da un forte spirito innovativo ed in grado di fornire prodotti ideali per il mercato enterprise e per le telco.

“A livello globale il mercato del VoIP e delle Unified Communications registra una crescita a due cifre; le aziende desiderano ridurre i costi delle telecomunicazioni avvalendosi di funzionalità in grado di incrementare la propria produttività attraverso servizi VoIP innovativi,” afferma Kelley. “snom ha stabilito una forte presenza in questo mercato altamente competitivo ed ha tutte le carte in regola per trarre il massimo beneficio da queste opportunità di crescita.”

Kelley è entrato in snom nel 2012 dopo una carriera ai vertici di aziende che operano nel settore delle tecnologie per le Comunicazioni. Prima di snom è stato Direttore del CdA, CEO e Presidente di Tii Network Technologies oltre che Presidente e CEO della Cognitronics Corp. Ha altresì ricoperto ruoli manageriali presso TIE Communications, uno dei primi provider di prodotti per la telefonia aziendale, ed ha fatto parte del CdA di tutte e tre le aziende.

Oltre a ciò, Kelley è membro del CdA di Alteva Inc. (NYSE: ALTV), un provider di servizi UC “hosted”.

“snom mira alla prima linea delle soluzioni “voce” basate su IP, un obiettivo cui intendo contribuire attivamente incrementando la nostra presenza internazionale e favorendo la produzione di una nuova ed innovativa generazione di prodotti per la telefonia aziendale”, prosegue Kelley, “partendo dalla massima focalizzazione sui nostri clienti e dalla collaborazione con i nostri partner tecnologici e commerciali al fine di lanciare prodotti e servizi “collaborativi”, che assicureranno alla nostra clientela business un concreto valore aggiunto.”

Nella sua funzione di CEO di snom, Kelley si unirà al CdA di snom e riporterà al Consiglio di Supervisione dell’azienda.

Informazioni su snom technology AG

Oltre alla sua sede di Berlino, Germania, snom conta filiali in Italia, Francia, Regno Unito, Taiwan e Stati Uniti e, grazie alla sua rete di partner commerciali, è presente in oltre 60 Paesi.
snom sviluppa prodotti software e hardware VoIP basati sullo standard aperto SIP (Session Initiation Protocol) che offrono una perfetta interoperabilità con numerose soluzioni IP. I telefoni IP di snom garantiscono elevatissimi livelli di sicurezza e sono particolarmente indicati per l’impiego professionale, presso aziende, ISP, Carrier o presso clienti OEM. Dagli home office alle PMI fino alle grandi imprese, qualsiasi azienda può semplificare la propria comunicazione lavorativa grazie ai prodotti IP di snom. Integrando il doppio stack SIP, i telefoni IP di snom sono compatibili praticamente con qualsiasi dispositivo telefonico basato su SIP ed anche con il Microsoft® Lync™ Server, la soluzione Unified Communications firmata Microsoft. La società americana ha infatti testato diversi dispositivi di snom, certificandone la compatibilità con Lync.

Fra i propri partner, snom annovera grandi imprese del calibro di Microsoft, Deutsche Telekom e Vodafone, ma anche aziende specialistiche del settore come Axiros, ESTOS, GSMK e Patton.

Per ulteriori informazioni sulle attività di canale di snom in Italia basta consultare il sito snomchannel.it. Informazioni sull’azienda e sui prodotti sono anche reperibili sul sito www.snom.com, Twitter e Facebook. E’ anche possibile unirsi al gruppo su LinkedIn o aggiungere snom alle proprie cerchie su Google+.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...