Con StormShield NETASQ sigla il suo ingresso nella endpoint security sui mercati internazionali


NETASQ LOGOIn Italia il noto produttore francese di soluzioni IPS ha presentato il proprio sistema per l’hardenizzazione dei sistemi operativi di client e server in anteprima alla CyberCrime Conference di Roma.

Parigi – Già adottato in Francia da grandi corporations, Stormshield, la soluzione per la protezione delle workstation firmata Arkoon-Netasq, sbarca sui mercati internazionali, forte dell’apprezzamento riscontrato negli Stati Uniti, dove è già impiegato presso numerosi clienti operanti in contesti particolarmente critici. E’ proprio l’innovazione che caratterizza StormShield, che ha consentito alla soluzione di affermarsi contro giganti del settore in un mercato estremamente competitivo quale quello statunitense. Anche in Medio Oriente e nell’Europa occidentale (specie in Germania ed in Inghilterra) l’azienda nota un crescente interesse per la tecnologia StormShield, che completa ed estende l’efficacia funzionale delle soluzioni antivirus convenzionali attraverso un approccio innovativo. A fronte dei  riscontri positivi, il produttore si pone ora l’obiettivo ambizioso di avviare la commercializzazione della soluzione anche in altre aree geografiche, con l’intento di fornire alle aziende un supporto concreto nell’affrontare le sfide che emergono dalla crescente consapevolezza che è necessario garantire una protezione di livello superiore ai propri dati critici.

image

Le funzionalità di StormShield

Con StormShield, Arkoon+Netasq offre una protezione completa ed efficace per PC e server e gestisce centralmente tutti i rischi associati alla postazione di lavoro, anche “mobile”: che si tratti di vulnerabilità, attacchi noti e non noti (day-0), intrusioni, uso inappropriato delle applicazioni personali, connettività non autorizzate e la perdita o il furto di dati critici. StormShield si differenzia da altre soluzioni grazie ad un sistema integrato di prevenzione contro le intrusioni “host-based” (HIPS), che blocca proattivamente gli attacchi mirati più sofisticati. Impiegato nei contesti più sensibili, StormShield garantisce un livello di sicurezza senza pari, pur risultando totalmente trasparente per gli utenti.

L’obiettivo di proporre StormShield a livello globale è una buona notizia per aziende con una significativa presenza internazionale che necessitano di avvalersi di soluzioni di sicurezza affidabili, avanzate e in grado di fare la differenza. L’esperienza di Arkoon+Netasq sui mercati internazionali è peraltro testimoniata dalla presenza di filiali in Europa e in Medio Oriente e dal fatto che le soluzioni NETASQ per la protezione perimetrale siano attualmente in uso in oltre 40 Paesi.

In Italia NETASQ ha presentato la soluzione in anteprima in occasione della CyberCrime Conference di Roma, tenutasi il 15 e 16 aprile 2014 presso la Città Militare La Cecchignola.

Informazioni su Arkoon+Netasq (www.arkoon-netasq.com)

Arkoon e Netasq sono due aziende di proprietà della Airbus Defence and Space (Airbus Group). Le aziende offrono soluzioni di sicurezza end-to-end particolarmente innovative per la protezione di reti (Fast 360 e la linea di appliance fisiche Netasq U Series S, Netasq NG oltre che le Netasq virtual appliances), come per la protezione dei terminali (StormShield) e dei dati (SecurityBox). Queste soluzioni affidabili presentano il più alto grado di certificazioni a livello europeo (EU RESTRICTED, NATO e ANSSI EAL4+) in merito alla protezione di asset strategici. Le soluzioni sono commercializzate attraverso una solida rete di rivenditori, integratori e operatori telefonici, organizzazioni legate al mondo governativo e alla difesa, delle più diverse dimensioni e in tutto il mondo.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...