G DATA: nel 2015 oltre 2,3 milioni di malware per Android


Il produttore di soluzioni per la sicurezza IT  pubblica il Mobile Malware Report relativo al quarto trimestre 2015.

Logo-Claim-2015-3c-highresBochum – Secondo i dati ComScore, nel corso del 2015 il 67% degli utenti di smartphone in Italia ha preferito un dispositivo Android, con un incremento, anno su anno, del 7%. Tale aumento ha avuto luogo su scala mondiale, e, coerentemente con questo sviluppo, il numero di malware rilevati nel 2015 ha raggiunto un nuovo livello record di 2,3 milioni di nuovi ceppi. Rispetto al 2014, che ha fatto registrare 1.584.129 applicazioni dannose per Android, le minacce ai danni di questo sistema operativo sono aumentate del 50 per cento. Per il 2016, gli esperti di G DATA si aspettano un’ulteriore crescita. Tra i motivi: sempre più utenti utilizzano i propri dispositivi mobili come alternativa al PC per l’online banking e lo shopping. Il Mobile Malware Report di G DATA per il quarto trimestre 2015 è disponibile online.

GDATA Infographic MMWR Q4 15 New Android Malware per year EN RGB

Nel quarto trimestre del 2015 gli esperti di sicurezza di G DATA hanno rilevato 758.133 nuovi malware per sistemi operativi Android. Rispetto al terzo trimestre 2015 (574.706) l’aumento è del 32 per cento. Il 2015 raggiunge così un nuovo record negativo di 2.333.777 nuovi malware solo per i dispositivi con sistema operativo Android.

Previsioni G DATA per il 2016

  • Evoluzione dei malware per Android
    I cybercriminali vedono in Android uno strumento per ottenere in modo illecito alti profitti. Nel corso del 2016 la “migrazione” degli utenti da PC a mobile continuerà. Gli esperti si aspettano quindi un aumento sostanziale del numero di codici malevoli.
  • L’Internet delle cose nei piani degli cybercriminali
    Automobili, reti o braccialetti fitness craccati: l’Internet delle cose diviene sempre più popolare, sia tra le mura domestiche sia in azienda. I cybercriminali rafforzano le proprie attività di ricerca di falle sfruttabili ai propri fini. Numerosi dispositivi IoT sono gestiti da applicazioni Android. Per il 2016 gli esperti prevedono un numero crescente di minacce in tale direzione.

Il Mobile Malware Report di G Data è reperibile online al seguente indirizzo: secure.gd/dl-en-mmwr201504

Semplicemente al sicuro a Barcellona

Dal 22 al 25 febbraio 2016 G DATA espone al Mobile World Congress nel padiglione 6, Stand B40 (delegazione tedesca, NRW).

G DATA

La sicurezza IT è nata in Germania: G DATA Software AG viene considerata a pieno titolo l’inventore dei software antivirus. L’azienda, fondata nel 1985 a Bochum, più di 28 anni fa sviluppò il primo programma contro la diffusione dei virus informatici. Oggi, G DATA è uno dei principali fornitori al mondo di soluzioni per la sicurezza IT.

Numerosi test mirati hanno dimostrato che la IT security “Made in Germany” offre agli utenti di Internet la miglior protezione possibile.

Dal 2005 la fondazione Stiftung Warentest si occupa di testare i prodotti di sicurezza informatica. In tutti e sette i test, condotti dal 2005 al 2014, G DATA ha sempre ottenuto il miglior punteggio per il rilevamento virus. Nei test comparativi di AV-TEST, G DATA ottiene regolarmente i migliori risultati in termini di individuazione di malware.

Anche a livello internazionale InternetSecurity di G DATA è stato eletto miglior pacchetto di sicurezza per Internet da riviste specialistiche indipendenti in diversi Paesi, tra cui Australia, Austria, Belgio, Francia, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Stati Uniti.

In Italia la soluzione G DATA Internet Security è stata insignita per il quarto anno consecutivo del bollino “Miglior Acquisto” di Altroconsumo. L’azienda ha collaborato altresì con Assintel all’elaborazione del notissimo Report, giunto, nel 2015, alla sua decima edizione e alla stesura del Security Report 2015 del Clusit. G DATA è altresì partner tecnico di Ducati Corse per la MotoGP ed ha il compito di proteggere i sistemi IT di pista del team Ducati ed è partner esclusivo di Microsoft per la messa in sicurezza del Microsoft Cloud tedesco.

Il portafoglio prodotti G DATA comprende soluzioni di sicurezza sia per privati, sia per le aziende, dalle PMI alle grandi imprese. Le soluzioni di sicurezza di G DATA sono disponibili in oltre 90 Paesi di tutto il mondo.

Ulteriori informazioni su G DATA e sulle soluzioni di sicurezza sono consultabili sul sito www.gdata.it

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...