L’importanza dell’esperienza utente nelle Unified Communications


3cx-logo-high-resolution-1024x3723CX condivide le proprie esperienze in meriato ai criteri che determinano o minano il successo delle Comunicazioni Unificate in azienda. La chiave del successo? Il favore degli utenti, che si aspettano semplicemente una soluzione fruibile con pochi click su strumenti noti, intuitiva e affidabile.

Modena – A livello di management sono ormai noti i benefici in termini di incremento della produttività, derivanti dall’implementazione delle Unified Communications (UC). Tale incremento però non ha luogo se le UC non sono concretamente utilizzate dai dipendenti, che, spesso intimoriti dalla complessità di tali applicazioni, preferiscono non impiegarle (fonte studio Softchoice. Ciò mostra quanto, per lo meno nelle UC, un’esperienza utente positiva, sia essenziale per garantire il successo dell’adozione di questo nuovo modo di comunicare in azienda, dato confermato anche dalla nota inclusa nel rapporto “Connected Enterprise” di Dimension Data.

Lo staff IT responsabile dell’implementazione delle UC in azienda ha le proprie difficoltà nel tentare di comprendere come gli utenti non avvezzi alle tecnologie percepiscono la nuova piattaforma per le comunicazioni, dato che se ne occupano primariamente in termini sistemistici più che di facilità d’impiego. Peraltro, secondo lo studio di Dimension Data, un team IT su quattro viene premiato per la qualità dell’implementazione tecnica, ignorando interamente – a proprio rischio e pericolo – il valore dell’esperienza utente, che si aspetta

  • Intuitività
  • transizione impercettibile tra i vari tipi di comunicazione
  • affidabilità
  • immediatezza nella fruizione delle nuove funzioni anche tramite smartphone e pieno supporto della mobilità.

 

44637585_m - rawpixel 123rf.com

 

Dovrebbe bastare un click

L’intuitività deve essere una delle priorità in fase di adozione delle UC. La nuova piattaforma e i client o le app associatevi dovrebbero semplicemente funzionare senza obbligare gli utenti a seguire complesse routine per accedere alle nuove funzioni come la chat, l’opzione “clicca e chiama” o le videoconferenze, che dovrebbero essere immediatamente visibili e fruibili con un click tramite i client. Lo stesso dicasi per il trasferimento chiamata, che dovrebbe essere tanto facile quanto un “drag and drop” e per la possibilità di gestire il proprio telefono da tavolo tramite lo smartphone. A causa della complessità sono solo pochi gli utenti che comprendono il funzionamento delle app per le conferenze audio/video e che sono in grado di avvalersene, quando invece trasformare una chiamata in una videoconferenza dovrebbe essere una questione di un paio di click.

Una sola applicazione per tutte le modalità di comunicazione

“Quando si tratta dei desiderata dei dipenenti in merito alle UC, la richiesta principale è potersi avvalere di un client unico, funzionale, versatile, affidabile e veloce che consenta loro di passare da una modalità di comunicazione ad un’altra (chiamata -> conferenza -> chat) con immediatezza senza dover cambiare applicazione” commenta Loris Saretta, Regional Manager Italy & Malta di 3CX, noto produttore di piattaforme complete per la telefonia IP e le Unified Communications. “Ciò signifca che il design del client è essenziale per garantire un’esperienza d’uso positiva e il successo dell’implementazione delle UC in termini di incremento della produttività. L’utente dovrebbe essere messo in grado di dare giusto un’occhiata all’applicazione, indipendentemente dal dispositivo su cui è installata, per essere in grado di usarla.”

Inoltre l’applicazione deve essere disponibile anche per smartphone, considerando che ¾ degli impiegati preferiscono utilizzare questi dispositivi per le proprie attività professionali. Con una app dotata di tutte le funzioni, gli utenti possono lavorare da remoto e comunicare come se si fosse in ufficio sia con i colleghi, sia con i clienti, da qualsiasi luogo.

La chiave: il favore degli utenti

Un approccio che renda prioritaria l’usabilità dei nuovi strumenti consente di ridurre al minimo la fase di apprendimento degli stessi, come il numero di richieste di assistenza da parte degli utenti. A tal proposito, Saretta condivide le esperienze di 3CX sul campo: “anche garantire il massimo supporto agli impiegati in caso di dubbi o difficoltà é essenziale per assicurare la piena adozione delle UC, poiché contribuisce ad instaurare un clima di fiducia verso la nuova piattaforma per le comunicazioni tra i dipendenti”. Una serie di video tutoriali accessibili in qualunque momento, come guide online o webinar sono sicuramente d’aiuto. Client intuitivi e di qualità non necessitano di lunghi manuali d’uso.

Anche la manutenzione degli strumenti UC attraverso gli aggiornamenti della nuova piattaforma, spesso forieri di nuove funzionalità interessanti concorreranno a garantire la soddisfazione degli utenti. Mantenere un livello di qualità elevato é essenziale per evitare la frustrazione degli utenti.

Purtroppo non tutte le soluzioni UC sul mercato dispongono dei prerequisiti alla base di un’esperienza utente eccellente, specie se composte da bundle di funzionaltà di più produttori. Lo staff IT dovrebbe quindi valutare se il sistema che sta considerando sia in grado di generale una risposta positiva lato utenza. “Scegliere una piattaforma unificata le cui funzioni e applicazioni sono studiate e implementate in base al valore dell’esperienza utente, farebbe una gran differenza a livello di adozione”, conclude Saretta.

A proposito di 3CX (www.3cx.it)
3CX sviluppa un centralino telefonico IP software e open standard in grado di rinnovare le telecomunicazioni e di rimpiazzare i centralini proprietari. 3CX taglia i costi telefonici ed aumenta la produttività e la mobilità aziendale. Le soluzioni 3CX sono commerciate esclusivamente attraverso il canale.

Grazie alla webconference integrata su base WebRTC, ai client per Mac e Windows ed alle app per Android, iOS e Windows phone, 3CX offre alle aziende una completa soluzione di Unified Communications subito pronta da usare.

50,000 clienti nel mondo hanno scelto 3CX, compresi, McDonalds, Hugo Boss, Ramada Plaza Antwerp, Harley Davidson, Wilson Sporting Goods e Pepsi. Presente nel mondo, 3CX ha uffici in U.S.A., Inghilterra, Germania, Hong Kong, Italia, Sud Africa, Russia e Australia. Scopri di più su 3CX su Facebook, Twitter e Google+.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...